carmelitecuria logo it

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

Chi siamo

I Carmelitani – ufficialmente riconosciuti come Fratelli dell’Ordine della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo – sono un Ordine religioso di tradizione mendicante appartenente alla Chiesa Cattolica. Fondato formalmente prima dell’anno 1214, l’Ordine è oggi costituito da uomini e donne, sacerdoti, monache di clausura, eremiti, religiosi e religiose, nonché fedeli laici, di molti paesi del mondo. I membri, in dialogo con lo Spirito nella Parola di Dio, ascoltano la voce della Chiesa del nostro tempo. Si fanno attenti al grido dei poveri e degli ultimi, in un costante impegno di riattualizzazione della propria tradizione e spiritualità nel mondo di oggi. Per secoli, in ogni epoca storica, i Carmelitani hanno affrontato la sfida di vivere con fedeltà la propria tradizione mistica e contemplativa.

La vita carmelitana offre una spiritualità personale e di liberazione interiore. Promuove un impegno nei confronti di Gesù, della sua persona e del suo messaggio. Attingendo ai valori del Vangelo, i Carmelitani cercano di realizzare un nuovo cielo e una nuova terra al fine di suscitare così una nuova creazione. Ciò implica che la persona sia affrancata dai propri idoli interiori. Senza una conversione profonda, infatti, non è possibile sostenere gli altri nel loro cammino.

L'Ordine dei Carmelitani (sigla: O.Carm.) è strutturato come gli altri Ordini Mendicanti, ed è un istituto religioso di diritto pontificio. La sua organizzazione è pertanto quella tipica dei Mendicanti: un corpo unico dipendente da un Priore Generale, alla cui base sono i conventi locali organizzati rispettivamente in Province, Commissariati Generali, Delegazioni Generali, Case sotto la Giurisdizione del Priore Generale, Comunità Eremitiche Aggregate pleno iure all'Ordine, Comunità Affiliate. Questi enti vengono poi raggruppati secondo criteri geografici o linguistici. Il religioso, collegato a questo corpo unitario, si rende disponibile ad essere assegnato a una comunità locale, provinciale o generale, secondo l'attività a cui viene destinato.

Il Capitolo di una Provincia, celebrato ogni tre anni, riunisce i suoi rappresentanti per eleggere il rispettivo Priore Provinciale e il suo Consiglio, così come per decidere sulle questioni più importanti della vita della Provincia. Il Capitolo Generale, celebrato ogni sei anni, elegge il Priore Generale e il suo Consiglio, e discute inoltre le questioni più rilevanti dell'Ordine. Il Priore Generale, insieme ai membri del Consiglio Generale, risiede a Roma, da cui si allontana solo per visitare le Province e le comunità dell'Ordine e della Famiglia Carmelitana.

Avviso sul trattamento dei dati digitali (Cookies)

Questo sito web utilizza i cookies per eseguire alcune funzioni richieste e per analizzare la fruizione del nostro sito web. Raccoglieremo le tue informazioni solamente se completi i nostri moduli di iscrizione o di richiesta di preghiera, in modo da poter rispondere alla tua e-mail o inserire le tue intenzioni / richieste nella preghiera. Non utilizziamo i cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci. Nessuna informazione, acquisita tramite i nostri moduli di contatto via posta elettronica, verrà condivisa con terze persone. "Le tue informazioni" restano "le tue informazioni personali".