Salta al contenuto principale

PREGHIERA DI FRONTE ALL'ICONA DELLA MADONNA DELLA SPERANZA

Dolce Signora, Maria, Patrona del Carmelo,
tu sei la sede della sapienza,
la gloria del popolo di Dio.
All'Annunciazione, Dio ti ha chiamata
per mezzo dell'angelo
a intraprendere il pellegrinaggio di fede
che ti avrebbe condotta
al Calvario, alla Pasqua e alla Pentecoste.
Anche noi, giovani europei,
chiamati a compiere il nostro pellegrinaggio,
ci rivolgiamo a te
perché possiamo camminare insieme
nella fede, nella speranza e nella caritá.
Prenditi cura di ciascuno di noi, Madre,
rivolgi il tuo tenero sguardo su di noi
che camminiamo insieme.
Aiutaci a meditare la viva parola di Dio
e a risponderle con generoso amore.
Orientaci a Cristo, tuo Figlio,
vera sapienza di Dio,
perché la sua gloria si manifesti oggi
come un giorno a Cana di Galilea.
Sei vicina, Sorella,
presente nei momenti d'incertezza e paura.
Tu sei rimasta in piedi sotto la croce di tuo Figlio sul Calvario:
rimani accanto a ciascuno di noi,
pellegrini alla ricerca della vera sapienza
tra le mille pieghe di questo mondo complesso.
Sii con noi nella potenza dello Spirito,
quando ci riuniamo a pregare.
Aiutaci ad abbracciare il futuro senza ansia e timore,
poiché camminiamo con Gesú
sul sentiero della speranza cristiana.
Anche noi, pellegrini nel viaggo della vita,
abbiamo bisogno della vera luce, della forza
e della sapienza, doni di Dio,
per Cristo, tuo Figlio e nostro Signore. Amen.

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.