Salta al contenuto principale

Novena alla Madonna del Carmine

La novena è una speciale preghiera che il fedele rivolge a Dio durante nove giorni consecutivi chiedendo l’intercessione particolare della Vergine Maria, di un santo patrono, degli arcangeli o degli angeli custodi.

Leggi tutto
Lettera del Priore Generale In occasione della solennità della Vergine del Carmelo 2018

Carissimi fratelli e sorelle della Famiglia Carmelitana,

Lettera del Priore Generale per la Festa di Maria Madre del Carmelo 2017

        Cari fratelli e sorelle della Famiglia Carmelitana,

si avvicina la festa della Madonna del Carmine e, come ogni anno, vi invio un affettuoso saluto insieme alle mie più sincere felicitazioni. Spero che la festa e le varie celebrazioni di questi giorni (novene, processioni, eventi religiosi e culturali, ecc.) costituiscano un’occasione per onorare Maria sotto questo titolo così popolare, accattivante e caro a tutti noi: "Madonna del Carmine". Mi auguro che queste celebrazioni toccheranno il nostro cuore, ispireranno il nostro vivere il carisma e trasformeranno la nostra vita in modo che possiamo essere sempre più fedeli ai valori evangelici.

Perché L'ottobre Missionario

«Il mese di ottobre deve essere considerato, in tutti i paesi, come il mese della Missione Universale. La penultima domenica è chiamata Giornata Missionaria Mondiale e costituisce l'apice della festa della cattolicità e della solidarietà universale».

Giovanni Paolo II, 1980

Omelia per la Festa della Madonna del Carmelo 3

Due sono i protagonisti evocati dalla celebrazione di questa sera: il profeta Elia, la Vergine del Carmelo. Ognuno di questi protagonisti porta con sé un messaggio spirituale, una proposta di testimonianza evangelica. Vediamo anzitutto il profeta Elia e la sua missione profetica sul Monte Carmelo,

Omelia per la festa della Madonna del Carmelo 2

Cari fratelli e sorelle,

Tre sono i protagonisti evocati dalla celebrazione di questa sera: il profeta Elia, la Vergine del Carmelo, il Beato Simone Stock. Ognuno di questi protagonisti porta con sé un messaggio spirituale, una proposta di testimonianza evangelica. Vediamo anzitutto il profeta Elia e la sua missione profetica sul Monte Carmelo,

Lettera del Priore Generale per la Festa di Maria Madre del Carmelo 2016

Carissimi fratelli e sorelle nel Carmelo,

Come ogni anno, ancora una volta ci prepariamo a vivere le celebrazioni in onore della Vergine del Carmelo, Colei che è nostra Madre e Sorella, come amiamo chiamarla noi carmelitani, seguendo un’antica tradizione che risale al Medio Evo. Prima di tutto, quindi, desidero augurarvi una buona festa!

Iscriviti a Maria e Lo Scapolare
Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.