Salta al contenuto principale
Ven. Rosemary Maria Serio admin Mar, 2013-01-22 10:41

La venerabile suor Rosa Maria Serio nacque ad Ostuni il 6 agosto del 1674, da Antonio Serio, medico, e di Francesca Spennati.

Fu battezzata come Romana ed entrò, sedicenne, nel Carmelo di Fasano (al tempo Conservatorio di Terziarie Carmelitane Scalze, intitolato a S. Teresa) Suor Rosa Maria entrò con una sorella maggiore, Maddalena, 

Venerabile Serafina di Dio Fondatrice admin Mar, 2013-01-22 10:32

Suor Serafina di Dio. Una grande caprese

Suor Serafina, il cui vero nome era Prudenza Pisa, nacque a Napoli il 24 ottobre 1621, dal mercante Nicolò Antonio Pisa e dalla sua seconda moglie Giustina Strina.

Nicolò Antonio Pisa veniva da un’antica famiglia caprese ed aveva due fratelli sacerdoti:

Ven. Mariangela Virgili, T.O.Carm admin Mar, 2013-01-22 10:22

1661  8 settembre: nasce di 7 mesi da Serafino Virgili calzolaio e da Lucia Finis. È la primogenita di molti figli. Viene subito battezzata. Dalle mani di una donna che la reggeva cade nel fuoco senza farsi nulla.

1667  Cade ammalata di febbri di vaiolo ed intestinali e la malattia le dura sei mesi,

Maria di S.Teresa Petijt (1623- 1677)

Maria Petij (Petyt)

"Nacque nel 1623 nel villaggio di Hazebroch, che oggi si trova in Francia, ma che allora faceva parte dell'Olanda meridionale. Nel 1642-1643, fallito per motivi di salute il tentativo di essere religiosa a Gand, rimase in questa città e si fece terziaria carmelitana.

admin Ven, 2012-08-03 12:55
Venerabili admin Gio, 2010-06-03 20:35
  • Giovanni Domenico Lucchesi
  • Girolamo Terzo
  • Maria Angela Virgili
  • Miguel de la Fuente
  • Rosa Mª Serio
  • Serafina di Dio
Iscriviti a Venerabili
Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.